Copywriter con stile e modello di preventivo per regime dei minimi

esempio preventivo copywriter freelance

Scrivere un preventivo è sempre una bella gatta da pelare. Scrivere un preventivo creativo poi, che te lo dico a fare! Con tanta franchezza e moltissima umiltà ti confesso una cosa: all’inizio io non sapevo nemmeno cosa fosse, un preventivo. Cioè aspetta, mi spiego meglio: sapevo cosa fosse, ma non come realizzare un preventivo per copywriter adeguato, corretto in tutte le sue parti, con i dati giusti e l’impostazione corretta. Insomma sì, lo ammetto: ero una copywriter freelance poco sgamata e senza preventivo serio. Come direbbe zio Paperone: sigh sob, me tapina!

E invece il preventivo con stile da vendere serve eccome, ecco perché voglio darti qualche dritta su come creare il tuo super preventivo creativo e poi farti un regalone… A fine post! Se guardi prima sei brutto-brutto, e io mi arrogo il diritto di bleahrti!

Un preventivo creativo è per sempre

Il preventivo con la P maiuscola esiste: NON è quello che ti garantisce la firma del cliente o il suo sì, lo voglio; è quello che ti fa dormire la notte perché tu hai inserito tutti i dati e le informazioni che dovevi, e se lui sparisce al 99% è perché voleva solo farsi un’idea dei prezzi o aveva le braccine corte. In ogni caso tu, da bravo copywriter, con un preventivo stiloso vinci sempre perché dimostri:

professionalità. Stilare un tariffario via mail è sinonimo di faciloneria, incompetenza e cifre campate un po’ per aria. Metodo poco serio e molto sicuro per fare una pessima impressione al cliente.
 impegno. Realizzare un preventivo richiede tempo ma soprattutto concentrazione e focus sui bisogni del cliente. Con un preventivo tu gli dici: I care; io ci tengo.
✓ precisione. Un preventivo (fatto bene) è indice di competenza, serietà e precisione perché stimi cifre adeguate ai servizi richiesti, calcoli IVA e… Vabbé s’è capito: devi essere accurato e chiarissimo.
 personalità. Il preventivo è un gran chiacchierone, parla sempre di te: è unico, brandizzato, speciale. Lo personalizzi e lo fai a tua immagine e somiglianza, per questo ogni preventivo comincia sempre con una copertina.

Che modello di preventivo!

Quando vedi uno sventolone di preventivo, lo capisci subito perché ha tutte le curv… Volevo dire, le caratteristiche al posto giusto. In un preventivo semplice-semplice che va che è una bomba, ci sono sempre:

Copertina. Una figata pazzesca perché ti diverti a immaginarla e poi brandizzarla col tuo logo, i colori del personal branding, nome e cognome, data, mail, P.IVA più qualche dettaglio grafico che fa la differenza.
✓ Pagina con tabella servizi. Il cuore del preventivo. Inserisci una tabella con descrizione e prezzo dei servizi richiesti dal prospect. (Tenendo le dita incrociate e sperando che diventi vero e proprio cliente!). Indica sempre i tuoi dati -nome, cognome, professione, mail, indirizzo, numero di telefono, P.IVA- e i dati a tua disposizione del prospect. Se sei a regime dei minimi, specificalo con una formuletta ad hoc, come si suol dire.

Operazione non soggetta ad IVA per applicazione regime fiscale di vantaggio ai sensi dell’art.27 commi 1 e 2 del D.L. 6 Luglio 2011, n. 98

✓ Pagina con obiettivi, tempi, metodo di pagamento e ulteriori comunicazioni. Per tutte le precisazioni che intendi fare riguardo al progetto, per il metodo e la modalità di pagamento che preferisci, pensa a un’apposita paginetta a fine preventivo.

Puoi realizzare il preventivo su excel o su word; io utilizzo il secondo e poi lo converto in pdf. Puoi farlo cliccando sul pulsantone di Word-> Salva con nome -> PDF  o XPS

Onestà moment: a me piacciono i preventivi brevi, max 4 pagine. Che io sappia, comunque, il numero di pagine è variabile solo, se potete, niente Divina Commedia del preventivo.

copywriter freelance roma post

Sorpresa: un modello di preventivo super-modificabile

Io adoro le sorprese, le amo alla follia. Sono la prova tangibile del pensiero, della generosità, del “ti voglio bene” di una persona. Mi piace sorprendere ed essere sorpresa quindi oggi ti stupisco io, spero, con un bel regalo: un modello di preventivo realizzato da me; un sample, un template che puoi usare e personalizzare come vuoi tu.

Scaricali da qui: Modello modificabile, documento word | Anteprima in PDF

Ricordati sempre, una volta modificato, di salvare il preventivo e inviarlo al cliente come PDF. 

Box sballa l’anteprima del documento word, ma non preoccuparti, una volta scaricato si vede e funziona benissimo!

Enjoy e che ti capitino solo clienti belli, bravi e col bonifico facile!

PS: Dai dai, chi ha capito da che film sono tratti i personaggi nel preventivo?

Annunci

6 pensieri su “Copywriter con stile e modello di preventivo per regime dei minimi

    1. Ciao Gaia! Grazie grazie e grazie per il feedback ♥

      Eh sì, ho romanticizzato un po’ il preventivo… E Kate-Meg Ryan nel film che-sappiamo-noi era perfetta per raggiungere l’obiettivo ;))

      Un abbraccio, grazie per esser passata di qui 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...